DEEP PURPLE: i dettagli dell’album di cover “Turning To Crime” e primo singolo in streaming

Pubblicato il 06/10/2021

Artista: Deep Purple | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 09 luglio 2018 | Venue: Arena | Città: Verona

 

Comunicato stampa:

A un anno dall’acclamatissimo “Whoosh!“, che ha scalato le classifiche di tutto il mondo, i DEEP PURPLE ritornano a sorpresa con il nuovo album “Turning To Crime” e il nuovo singolo “7 And 7 Is”.

Il nuovo album, pubblicato su earMUSIC, raggiungerà la fanbase globale della band a soli 15 mesi di distanza dall’ultimo lavoro in studio “Whoosh!“, che aveva scalato le classifiche (piazzandosi per la terza volta consecutiva al #1 in Germania e al #4 in UK) e conquistato anche la critica, che aveva apprezzando la potenza creativa di una band che non smette mai di evolversi, album dopo album.

Turning To Crime” è il primo album in studio dei DEEP PURPLE interamente composto da brani scritti e precedentemente incisi da altri artisti.

La “trilogia del tempo”, composta da “NOW What?!“, “inFinite” e “Whoosh!” (2013, 2017 e 2020) ha venduto oltre un milione di copie, è arrivata in cima alle classifiche ben 11 volte e ha conquistato più di 40 Top 10 in tutto il mondo.
Al nuovo progetto “Turning To Crime” ha preso parte anche l’amico e produttore Bob Ezrin, che aveva già lavorato con la band per la “trilogia”.

I DEEP PURPLE condividono oggi anche il primo singolo “7 And 7 Is”, ascoltalo QUI.

Turning To Crime” tracklist:

1. 7 And 7 Is (LOVE)
2. Rockin’ Pneumonia And The Boogie Woogie Flu (HUEY “PIANO” SMITH)
3. Oh Well (FLEETWOOD MAC)
4. Jenny Take A Ride! (MITCH RYDER & THE DETROIT WHEELS)
5. Watching The River Flow (BOB DYLAN)
6. Let The Good Times Roll (RAY CHARLES & QUINCY JONES)
7. Dixie Chicken (LITTLE FEAT)
8. Shapes Of Things (THE YARDBIRDS)
9. The Battle Of New Orleans (LONNIE DONEGAN/JOHNNY HORTON)
10. Lucifer (BOB SEGER SYSTEM)
11. White Room (CREAM)
12. Caught In The Act (Medley)

Pre-ordina “Turning To CrimeQUI.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.