DEEZ NUTS: il video del nuovo singolo “Bitterest End”

Pubblicato il 04/10/2019

Comunicato stampa:

Con “Bitterest End” i DEEZ NUTS presentano un’ulteriore video tratto dall’imminente nuovo album “You Got Me Fucked Up“. Il video è stato girato da Daniel Prieß e filmato da Thilo Jaeger, di seguito il commento del cantante JJ Peters:

“‘Bitterest End’ ti fa capire che puoi aspettarti l’inaspettato in quest’album, restare sempre in posizione di guardia. Il nostro sound sta virando verso nuovi lidi ma sempre con l’attitudine DEEZ NUTS”

L’album sarà pubblicato il 18 ottobre 2019 su Century Media Records ed è stato co-prodotto da Andrew Neufeld (COMEBACK KID, SIGHTS & SOUNDS) e registrato da Kyle Black, ingegnere del suono già al lavoro con PARAMORE, NEW FOUND GLORY, PIERCE THE VEIL, VOLUMES, COMEBACK KID, STRUNG OUT, ZEBRAHEAD e molti altri. Disponibile il preorder a questo link.

You Got Me Fucked Up” sarà disponibile nei seguenti formati:

  • Ltd. CD Digipak
  • Standard CD Jewelcase (Australia only)
  • black LP+CD
  • 200x yellow LP+CD disponibile tramite Impericon
  • 200x golden LP+CD disponibile tramite Coretex
  • 200x clear LP+CD disponibile tramite Australia
  • 500x Picture LP disponibile al band merch durante i tour (LP senza CD)
  • digitale

Di seguito l’artwork:

Artista: Deez Nuts | Fotografo: Enrico Dal Boni | Evento: Impericon Never Say Die! tour 2017 | Data: 15 novembre 2017 | Venue: Zona Roveri | Città: Bologna

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.