DEFTONES: il documentario pubblicato senza permesso, la band minaccia azioni legali

Pubblicato il 02/01/2016

La versione definitiva del documentario sui DEFTONES, “Entertain Me: A Film About Deftones“, è uscita ufficialmente lo scorso 26 dicembre (come avevamo anticipato qui) ed è disponibile su Entertainmefilm.com.

Tuttavia, il film ha già acceso la polemica tra la band e il regista Andy Bennet che, a quanto pare, non avrebbe mai ricevuto il nulla osta della band per la pubblicazione del suo lavoro. Velvet Hammer,  il management dei DEFTONES, si è espresso così sulla questione con Theprp.com :

Andy Bennet non ha il diritto di sfruttare il materiale dei DEFTONES e tutto ciò che fa servendosi del nome, dei brani e delle performance della band sarà trattato con la massima severità. I DEFTONES si impegnano ad offrire ai loro fan la migliore esperienza musicale ed artistica possibile. Bennet non è altro che un mero prevaricatore dei diritti dei DEFTONES e faremo tutto il necessario per impedire a questo sedicente “filmmaker” di creare un’esperienza scadente e di arricchirsi col mediocre prodotto che sta cercando di pubblicare senza gli adeguati permessi della band, della sua etichetta e di chi pubblica i suoi pezzi.”

deftones - band - 2012

 

 

PROSSIMI CONCERTI

6 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.