DEFTONES: una data in Italia!

Pubblicato il 12/02/2016

Di seguito il comunicato Barley Arts:

Dopo quattro anni di assenza come headliner dai palchi italiani, i DEFTONES tornano con un nuovo album e un nuovo show: l’appuntamento, assolutamente imperdibile, è per martedì 7 giugno 2016 al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI). I biglietti saranno disponibili sul circuito Ticketone a partire dalle 11 di lunedì 15 febbraio.

Sin dal principio i DEFTONES, band multiplatino e vincitrice di Grammy Award originaria di Sacramento, hanno dato vita a pezzi in cui rabbia e potenza sonora si miscelano in maniera inedita con elementi psichedelici e di stampo shoegaze. Il Los Angeles Times ha scritto: “L’hard rock trae nutrimento da conflitto e caos, e non esistono band che abbiano saputo creare un mix migliore di aggressività e bellezza meglio dei Deftones”.

Chino Moreno e soci hanno all’attivo sette album che hanno venduto più di 10 milioni di copie in tutto il mondo, e si preparano a lanciare “Gore” (Warner Bros. Records), la cui pubblicazione è prevista per l’8 aprile. Per il lavoro di produzione, i DEFTONES si sono avvalsi della collaborazione di Matt Hyde (Slayer, Hatebreed, Porno For Pyros), e Moreno ha definito la nuova fatica come il loro miglior album. “Gore” è anticipato dal singolo “Prayers/Triangles”, che in pochi giorni ha totalizzato oltre mezzo milione di streaming su YouTube.
DEFTONES sono Chino Moreno (voce, chitarra), Stephen Carpenter (chitarra), Frank Delgado (tastiere, sampling), Abe Cunningham (batteria) e Sergio Vega (basso).

www.deftones.com

DEFTONES
Martedì 7 Giugno 2016
Trezzo sull’Adda (MI), Live Club – via Giuseppe Mazzini, 58
Posto unico in piedi: € 30,00 + prev. / € 35,00 in cassa la sera del concerto

deftones - live milano - 2013

20 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.