DEICIDE: “I blackster norvegesi sono dei power metallers con il make up”!

Pubblicato il 20/09/2006
In una recente intervista Glen Benton, leader dei Deicide, ha dichiarato quanto segue riguardo alla croce incisa sulla sua testa:
“Chi crede che me la sia fatta solo per shockare rimarrà deluso. E’ stato un atto di fede che oltretutto ci costa parecchio in termini di possibili contratti commerciali: mi ci vedete come ragazzo immagine su un poster della Wal-Mart? Se cercate dei pagliacci rivolgetevi alla scena black norvegese: dei power metallers con il make up”.

Per quel che concerne la nuova line up “Abbiamo reclutato Jack Owen e Ralph Santolla ed è un fatto eccezionale. Inizialmente eravamo partiti con Jack e Dave Suzuki, ma quest’ultimo aveva troppi impegni con i Vital Remains. I fratelli Hoffman devono molto a Ralph, si ispiravano a lui quando dovevano scrivere le parti soliste dei Deicide e tentavano di imitarlo con scarsi risultati”.

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.