DELAIN: i dettagli del nuovo DVD “A Decade Of Delain: Live At Paradiso”

Pubblicato il 01/09/2017

I DELAIN il 27 ottobre 2017 pubblicheranno il loro live CD, DVD e Blu-ray “A Decade Of Delain: Live At Paradiso“. Registrato il 10 dicembre 2016 al Paradiso di Amsterdam, vede la partecipazione di vari ospiti speciali tra cui i cantanti Alissa White-Gluz (ARCH ENEMY), Burton C. Bell (FEAR FACTORY), Marco Hietala (NIGHTWISH) e Liv Kristine (ex-LEAVES’ EYES, ex-THEATRE OF TRAGEDY). E’ preordinabile su PledgeMusic.

01. Intro (The Monarch)
02. Hands Of Gold (featuring Alissa White-Gluz)
03. Suckerpunch
04. The Glory And The Scum
05. Get The Devil Out Of Me
06. Army Of Dolls
07. The Hurricane
08. April Rain
09. Where Is The Blood (featuring Burton C. Bell)
10. Here Come The Vultures
11. Fire With Fire
12. The Tragedy Of The Commons (featuring Alissa White-Gluz)
13. Danse Macabre
14. Sleepwalkers Dream (featuring Rob van der Loo, Sander Zoer, and Guus Eikens)
15. Your Body Is A Battleground (featuring Marco Hietala)
16. Stay Forever
17. See Me In Shadow (featuring Liv Kristine and Elianne Anemaat)
18. The Gathering
19. Pristine (featuring George Oosthoek)
20. Mother Machine
21. Sing To Me (featuring Marco Hietala)
22. Don’t Let Go
23. We Are The Others

DVD/Blu-ray bonus content:

01. We Are The Others – A Decade Of Delain (documentary)
02. We Are The Others (live at Masters Of Rock 2015)
03. Suckerpunch (official music video)

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.