DELIRIUM X TREMENS: nuovo album su Punishment 18 Records

Pubblicato il 02/08/2016

Riceviamo e pubblichiamo:

I DELIRIUM X TREMENS hanno appena ultimato le sessioni di registrazione per i brani che andranno a comporre il prossimo album presso i The Crowns Studios di Voltago Agordino, splendido paesino immerso nelle maestose Dolomiti bellunesi, sotto la guida di Fabio Perucchini.

Per le fasi di mixing e mastering la band si è affidata alle sapienti mani di Larsen Premoli nei suoi RecLab Studios di Milano.

Questo nuovo lavoro continuerà il percorso intrapreso con il precedente “Belo Dunum, Echoes from the past”, una base di partenza indiscutibilmente estrema che incontra le leggende passate del territorio di provenienza del combo bellunese, il quale ama appunto definire il proprio genere “dolomitic death metal”.

L’utilizzo di strumenti non convenzionali come fisarmoniche, trombe, armoniche, fino alla presenza di un vero e proprio coro alpino, rendono l’opera dei DELIRIUM X TREMENS qualcosa di ancora non concepito in ambito musicale, in quanto definire il loro stile semplicemente “originale” sarebbe riduttivo; per un gruppo che non ostenta lo sperimentare nuove vie come qualcosa da mettere in mostra, bensì ne fa una ragion d’essere in un naturale sviluppo della propria personalità artistica che trova rifugio nel folclore e nelle storie della propria terra.

Anche questa volta di tratterà di un concept-album per il quale la band ha siglato un accordo con l’etichetta discografica Punishment 18 Records che si occuperà della produzione e distribuzione al livello mondiale.

Maggiori dettagli verranno svelati a breve.

Per info riguardo la nuova release, ordinare i cd  o il merchandise ufficiale, mp3, live dates, news e tutto quanto riguarda i DELIRIUM X TREMENS è possibile visitare gli spazi web ufficiali:

DELIRIUM X TREMENS
www.deliriumxtremens.com
www.facebook.com/deliriumxtremensofficial

delirium x tremens - band - 2016

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.