DER WEG EINER FREIHEIT: ascolta “Skepsis Part II” in anteprima su Metalitalia.com!

Pubblicato il 17/05/2017

Metalitalia.com, in collaborazione con Season Of Mist, è lieta di presentare in anteprima per l’Italia il lyric video di “Skepsis Part II”, brano estratto dal nuovo album dei black metaller tedeschi DER WEG EINER FREIHEIT, intitolato “Finisterre”.

Il disco verrà pubblicato il 25 agosto in formato doppio LP, digibox CD e CD.

Il gruppo ha commentato:

“Siamo estremamente felici di potere finalmente presentare il primo brano estratto dal nostro nuovo album ‘Finisterre’. Rispetto all’articolata e progressiva traccia strumentale ‘Skepsis Part I’, la qui presente ‘Skepsis Part II’ è una composizione più diretta, in cui melodie epiche crescono aggressivamente fino ad un gran finale dai toni doom. A conti fatti, consideriamo entrambe le parti di ‘Skepsis’ un singolo movimento musicale. Questo lyric video vi fornisce inoltre alcuni dettagli dell’artwork dell’album, il quale è stato realizzato ancora una volta dal nostro amico Max Löffler. Enjoy!”.

Track-list:

1. Aufbruch (9:49)
2. Ein letzter Tanz (13:49)
3. Skepsis Part I (5:05)
4. Skepsis Part II (5:36)
5. Finisterre (11:13)

Line-up:

Nikita Kamprad: guitars, vocals
Tobias Schuler: drums
Sascha Rissling: guitars
Nico Ziska: bass

Recording line-up:

Nikita Kamprad: guitars, bass, vocals
Tobias Schuler: drums

www.facebook.com/derwegeinerfreiheit

http://smarturl.it/DWEFinisterre

www.facebook.com/seasonofmistofficial

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.