DERANGED: Sciolti!

Pubblicato il 31/03/2008
Il cantante Martin Schönherr degli svedesi death metallers DERANGED ha comunicato quanto segue:

“Brutte notizie.. un paio di settimane fa Rikard Wermén[drums] ha deciso di lasciare la band. E’ stato lui ad occuparsi di gran parte degli affari della band negli ultimi 15 anni. Rikard era semplicemente stufo e ha quindi deciso di lasciare la  band. Ci ha detto però che avrebbe continuato ad occuparsi di tutto finchè non l’avremmo rimpiazzato, cosi’ come avrebbe suonato con noi anche in un ipotetico tour se non avessimo trovato un altro drummer al suo posto. Di questo gli saremo grati in eterno. Ora, Johan Axelsson [guitar] ha detto che lui non vuole più prenotare date e vuole sciogliere la band senza averci detto il perchè. Quindi io e Tomas Ahlgren [bass] non abbiamo altra scelta che annullare la nostra presenza ai festival europei. Da oggi i DERANGED non esistono più”.

I DERANGED avevano da poco pubblicato il loro settimo album, “The Redlight Murder Case”, su Regain Records.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.