DESTRAGE: i dettagli del nuovo album “The Chosen One” e il video della title-track

Pubblicato il 19/03/2019

Comunicato stampa:

Dopo una settimana in cui i fan hanno potuto votare (per finta) il titolo del nuovo album, i DESTRAGE annunciano oggi la release di “The Chosen One“, previsto in arrivo il 24 maggio 2019 su Metal Blade Records.
Per anticiparne l’uscita la band ha reso disponibile il video della title-track “The Chosen One“.

Presenti alcuni ospiti per “The Chosen One” tra cui il “master of evil” Luca Mai degli ZU che ha contribuito con un assolo di sax al brano “Mr Bugman” e suonando il riff portante di “At The Cost Of Pleasure“. Le tastiere sono state eseguite dal jazzista Fabio Visocchi per i brani “At The Cost Of Pleasure” e “The Gifted One” mentre le parti di elettronica sono state curate da Fabrizio “Izio” Pagni.
The Chosen One” è stato prodotto dalla band stessa e da Matteo “ciube” Tabacco presso i Raptor Studios di Vicenza. Le fasi di mix e master sono state curate da Josh WIlbur (MEGADETH, KORN, GOJIRA, LAMB OF GOD e molti altri).

Di seguito l’artwork ad opera di Marco Tafuri e la tracklist di “The Chosen One“:

1. The Chosen One
2. About That
3. Hey, Stranger!
4. At the Cost of Pleasure
5. Mr. Bugman
6. Rage, My Alibi
7. Headache and Crumbs
8. The Gifted One

Disponibile il pre-order del disco a questo link e nei seguenti formati:

jewelcase-CD
light yellow vinyl / includes CD (EU exclusive – limited to 300 copies)
pink / blue marbled vinyl / includes CD (EU exclusive – limited to 200 copies)
multi-color splatter vinyl / includes CD (EU exclusive – limited to 100 copies)
light pink marbled vinyl / includes CD (US exclusive – limited to 300 copies)
violet marbled vinyl / includes CD (US exclusive – limited to 200 copies)

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.