DESTRUCTION: ascolta il nuovo singolo “Born To Perish”

Pubblicato il 31/05/2019

I DESTRUCTION pubblicheranno il loro diciassettesimo album in studio “Born To Perish” il 9 agosto 2019 su Nuclear Blast Records. Oggi la band svela il primo singolo, la title track.

Il frontman Schmier dichiara: “La title track è stata la prima canzone che abbiamo scritto per il nuovo disco e mostra sicuramente la forza che i DESTRUCTION possiedono nel 2019. Ha immediatamente alzato lo standard per il resto dell’album. È dotata di tutto ciò che rappresentiamo: velocità, varietà e energia. Randy ha suonato parti di batteria molto interessanti e Damir ha fatto altrettanto con le sue parti soliste, quindi entrambi i nuovi membri sono molto coinvolti qui!“.

Il chitarrista Mike aggiunge: “Abbiamo iniziato la canzone con alcuni pattern di batteria che Randy ci ha proposto e adattato alcune idee di riff che avevamo: è stata una bella sfida comporre dei riff per una canzone da 212 battute al minuto. Come chitarrista, questo è quasi il mio limite di velocità, specialmente sulle terzine. È molto divertente da suonare però!“.

La tracklist di “Born To Perish” è la seguente:

01. Born To Perish
02. Inspired By Death
03. Betrayal
04. Rotten
05. Filthy Wealth
06. Butchered For Life
07. Tyrants Of The Netherworld
08. We Breed Evil
09. Fatal Flight 17
10. Ratcatcher

Bonus:

11. Hellbound

Artista: Destruction | Fotografo: Moira Carola | Data: 09 marzo 2019 | Venue: Phenomenon | Città: Fontaneto d’Agogna (NO)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.