DESTRUCTION: “Il nuovo album sarà più diretto”

Pubblicato il 13/04/2019

Il frontman dei DESTRUCTION, Schmier, ha dichiarato quanto segue a Duke TV circa il nuovo album, di cui si attendono i dettagli:

“Lo abbiamo scritto e registrato in tre mesi. L’influenza dei nuovi ragazzi si sente soprattutto sulle parti di chitarra. Anche Randy [batteria] è molto potente e ha anche molto groove. Questa volta abbiamo cercato di fare dei pezzi più diretti, che colpiscano dritti nel segno dal primo ascolto. Sono brutali ma anche molto catchy. Li ascolti una volta e già ti restano in mente. Non capita spesso di comporre un album così, perchè a volte scrivi dei brani e quando li riascolti dopo un po’ di tempo, dici: ‘Forse sono un po’ troppo complicati’. Questo perchè vuoi esprimere la tua vena artistica. Questa volta, invece, abbiamo voluto proprio scrivere un album d’impatto”.

Sarà il primo album dopo l’ingresso del secondo chitarrista Damir Eskic .

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.