DEVIN TOWNSEND: annuncia “Devolution Series #2 – Galactic Quarantine”

Pubblicato il 14/05/2021

Artista: Devin Townsend | Fotografo: Anna Bechis | Data: 16 agosto 2017 | Venue: Summer Breeze Open Air | Città: Dinkelsbuhl (Germania)

 

Comunicato stampa:

Come annunciato nel corso dell’anno DEVIN TOWNSEND ha sfruttato questo periodo di lockdown per lavorare a nuovo materiale per i prossimi album e per colmare l’attuale assenza di tour ha deciso di pubblicare una serie di live album, live risalenti al periodo di lockdown e nuovi interessanti progetti.

Di seguito il video commento di Devin:

La seconda release di questa serie di album “Devolution Series #2 – Galactic Quarantine” è prevista in uscita il 25 giugno 2021 su InsideOut Music. L’album è stato registrato nel 2020 in differenti location di tutto il mondo ed è andato in onda per la prima volta il 5 settembre 2020 su StageIt.com.

Guarda il video di “Aftermath”:

Devolution Series #2 – Galactic Quarantine” sarà pubblicato in Ltd. CD+Blu-ray Digipak, 180g Gatefold 2LP (+CD) e in digitale. Disponibile il preorder a questo link: https://devin-townsend.lnk.to/DevolutionSeries2-GalacticQuarantine

Di seguito artwork e tracklist:

01. Velvet Kevorkian (Virtually Live 2020) (02:28)
02. All Hail The New Flesh (Virtually Live 2020) (05:32)
03. By Your Command (Virtually Live 2020) (08:18)
04. Almost Again (Virtually Live 2020) (03:42)
05. Juular (Virtually Live 2020) (03:50)
06. March Of The Poozers (Virtually Live 2020) (05:25)
07. Supercrush! (Virtually Live 2020) (05:15)
08. Hyperdrive (Virtually Live 2020) (03:42)
09. Stormbending (Virtually Live 2020) (05:21)
10. Deadhead (Virtually Live 2020) (07:55)
11. Aftermath (Virtually Live 2020) (06:51,)
12. Love? (Virtually Live 2020) (05:21)
13. Spirits Will Collide (Virtually Live 2020) (04:35)
14. Kingdom (Virtually Live 2020) (05:05)
15. Detox (Virtually Live 2020) (06:20)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.