DIMMU BORGIR: Tony dei Nile alla batteria!

Pubblicato il 13/07/2004

I DIMMU BORGIR hanno ingaggiato Tony Laureno dei NILE come session drummer per l’intera durata dell’Ozzfest 2004 dopo che il danese Reno Kiilerich (PANZERCHRIST, EXMORTEM, VILE) non e’ stato in grado di ottenere in tempo una carta dicredito Visa per il suolo americano, necessaria per accedere al paese. Al momento non sono disponibili ulteriori informazioni.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.