DISTURBED: David Draiman, “Roger Waters e i suoi amici nazisti sbagliano a boicottare Israele”

Pubblicato il 03/06/2019

Il cantante dei DISTURBED, David Draiman, ebreo ma non religioso, ha dichiarato quanto segue via Facebook contro Roger Waters dei PINK FLOYD e il suo sostegno alla campagna Boycott, Divestment and Sanctions (BDS) con la quale si promuovono azioni economiche di boicottaggio verso Israele per indurre lo stato a terminare la propria occupazione della Palestina e garantire uguali diritti anche cittadini di origini arabe:

“Io sono profondamente contrario a questa cosa ma diciamo che non dipende da che parte politica stai. Non credo che tutti siano sempre daccordo con quello che il proprio paese fa, ok? Io sono un grande sostenitore di Israele e di quello che fa la nostra gente. Indipendentemente che si tratti di Israele o di un altro paese, boicottare un’intera società e la sua popolazione sulla base di quello che fa il governo, è ridicolo e non porta a niente. Non c’è boicottaggio per la Russia e per altre nazioni che hanno regimi oppressivi, dove le persone gay o le minoranze sono perseguitate. Non ci sono boicottaggi per la Cina per quello che sta facendo alla parte musulmana della popolazione. Questo trattamento viene riservato solo a Israele e credo che tutti sappiamo qual’è la ragione. C’è un odio particolare verso gli ebrei e sfortunatamente non può essere spiegato. E’ qualcosa di profondo che esiste da secoli ed è parte del fardello che la mia gente deve portare. Non puoi cercare di creare pace tagliando i ponti. Deve esserci piena comunicazione, devi cercare di costruire ponti, non di distruggerli. La musica è un ottimo modo di creare questi collegamenti. Il fatto che Roger Waters e i suoi amici nazisti creda in quel modo di andare avanti e promuovere il cambiamento, è assolutamente folle e idiota. Non ha alcun senso. Si basa solo sull’odio verso una cultura e una società che sono state demonizzate in modo ingiustificato sin dagli inizi dei tempi. Vuoi unire la gente? Vuoi cambiare le cose veramente a livello sociale? Unisci i popoli portandoli ad un concerto”.

Artista: Disturbed | Fotografo: Simona Luchini | Data: 22 aprile 2019 | Venue: Alcatraz | Città: Milano

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.