DOBERMANN: il video della nuova “Shaken To The Core”

Pubblicato il 15/05/2021

Comunicato stampa:

I DOBERMANN hanno pubblicato il videoclip della title track del loro nuovo album, “Shaken To The Core“.

Shaken To The Core“, l’atteso quinto album del power trio arriverà l’11 giugno, per Wild Mondays Music / Horus Music UK.

La band fondata nel 2011 dal bassista e cantante Paul Del Bello e completata dal chitarrista Valerio ‘Ritchie’ Mohicano e dal batterista Antonio Burzotta, è uno dei gruppi più attivi nel circuito hard rock europeo.

Nell’arco di otto anni, con ritmi e logistiche impensabili per qualsiasi altra band underground, i DOBERMANN suonano oltre 800 concerti, percorrendo più di 500.000 km in lungo e in largo per Italia, Svizzera, Francia, Austria, Olanda, Belgio, Inghilterra e Germania , suonando oltre 100 date in Spagna e 150 nel Regno Unito, aprendo anche per GREAT WHITE, THE QUIREBOYS, RICHIE RAMONE, BLAZE BAYLEY, INGLORIOUS, GILBY CLARKE, ROCKET FROM THE CRYPT e CHRIS HOLMES, senza agenzia o management.

Il nuovo è stato prodotto da Alessandro Del Vecchio e si preannuncia pieno di novità, includendo nuovi elementi ritmici e melodici, incastonati sul classico rock & roll targato DOBERMANN.

Il pre-order dell’album è disponibile a questo link: https://dobermann.bigcartel.com/

Guarda Il primo singolo dell’album, “Staring At The Black Road“:

Shaken To The Core” tracklist:

01. Shaken To The Core
02. Staring At The Black Road
03. Stiff Upper Lip
04. Dropping Like Flies
05. Over The Top
06. Talk To The Dust
07. Rolling With The Times
08. Summer Devil
09. Rock Steady
10. Run For Shade
11. Last Man Standing

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.