DON BROCO: posticipato il concerto di Milano

Pubblicato il 11/05/2018

Questo il comunicato Barley Arts:

Siamo spiacenti di comunicare che il concerto dei DON BROCO, previsto al Serraglio di Milano per sabato 26 maggio è stato rimandato a fine 2018 a causa di problemi tecnici e di calendario tour indipendenti dalla nostra volontà. I biglietti già acquistati sui circuiti ufficiali Vivaticket e Ticketone NON saranno validi per la nuova data che sarà annunciata al più presto. È possibile però richiedere il rimborso dei titoli di ingresso già acquistati entro e non oltre domenica 10 giugno.

Di seguito le modalità di rimborso per i biglietti acquistati su Vivaticket:
– Biglietti acquistati presso un punto vendita: il rimborso potrà essere richiesto presso lo stesso punto vendita in cui è stato effettuato l’acquisto, dietro presentazione del biglietto.
– Biglietti acquistati online: il rimborso potrà essere richiesto su vivaticket.it tramite modulo presente nella sezione Annulli e posticipi, nella parte bassa della homepage.

Di seguito le modalità di rimborso per i biglietti acquistati su Ticketone:
– Biglietti acquistati presso un punto vendita Ticketone: il rimborso potrà essere richiesto presso lo stesso punto vendita in cui è stato effettuato l’acquisto.
– Biglietti acquistati su Ticketone (sito e call center) con ritiro sul luogo dell’evento: il rimborso verrà effettuato mediante riaccredito sulla carta utilizzata per l’acquisto o altro metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto.
– Biglietti acquistati su Ticketone (sito e call center) con spedizione a casa tramite corriere espresso: il cliente dovrà spedire i biglietti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre domenica 10 giugno (fa fede il timbro postale) all’indirizzo TicketOne S.p.A., via Vittor Pisani 19, 20124 Milano (C.A. Divisione I Commercio Elettronico).

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.