DREAM THEATER: reunion con Mike Portnoy!

Pubblicato il 25/10/2023

 

I DREAM THEATER hanno annunciato il rientro in formazione dopo tredici anni del batterista Mike Portnoy!

La band entrerà in studio a breve per le registrazioni del nuovo album.

Il batterista uscente Mike Mangini dichiara:

“Capisco la decisione dei DREAM THEATER di riportare nella band Mike Portnoy in questo momento. Come ho detto fin dal Day 1, il mio compito non era quello di ricoprire tutti i ruoli che Mike ricopriva nella band. Dovevo suonare la batteria per aiutare la band ad andare avanti. Il mio ruolo principale nel suonare dal vivo ogni sera è stata un’esperienza intensa e gratificante. Per fortuna, ho avuto modo di fare la musica con questi musicisti iconici, oltre a condividere con loro alcuni momenti divertenti intrisi di umorismo. Mi è piaciuto tanto anche passare molto tempo con la crew. E poi c’è la vittoria del GRAMMY®, che è stata una soddisfazione straordinaria. Ai fan: grazie mille per essere stati fantastici con me. Adoro le foto che ho di voi che andate fuori di testa e vi divertite. Infine, voglio davvero bene la band, alla crew e al management e auguro a loro e all’intera organizzazione tutto il meglio”.

Il chitarrista John Petrucci afferma:

“Il drumming di Mike Mangini è ultraterreno e sono estremamente grato per il tempo che ha trascorso con noi nei DREAM THEATER. Sono molto orgoglioso di tutta la fantastica musica che abbiamo fatto insieme e che è culminata nella nostra prima vittoria ai GRAMMY l’anno scorso e degli innumerevoli momenti magici che abbiamo condiviso sul palco negli ultimi tredici anni. Gli auguro tutto il meglio per i suoi futuri progetti musicali. Sono incredibilmente entusiasta di dare il benvenuto a Mike Portnoy nei DREAM THEATER! Essendo lui un membro fondatore originale, amico di lunga data e batterista incredibilmente talentuoso e creativo, so che il suo ritorno porterà uno spirito rinnovato, passione ed energia nei DREAM THEATER che tutti noi, compresi i nostri fan, accoglieremo con gioia. Non vedo l’ora di rimboccarci le maniche e tornare in studio insieme!”

Il bassista John Myung aggiunge:

“È fantastico riunirci con il nostro batterista originale Mike Portnoy. Abbiamo iniziato a suonare insieme come MAJESTY quasi 40 anni fa e sono entusiasta di vedere cosa creerà in questa prossima fase dei DREAM THEATER. Non auguro altro che il meglio a Mike Mangini per tutto il sangue, il sudore e le lacrime che ha messo nei DREAM THEATER durante i suoi 13 anni di permanenza nella band”.

Il cantante James LaBrie commenta:

“Avere Mike Mangini con noi tutti questi anni è stata semplicemente un’esperienza fantastica. È uno dei batteristi più straordinari e naturalmente dotati con cui io abbia avuto il piacere di lavorare. Grazie Mike. La vita è un viaggio molto strano e immagino che sia ciò che la rende ancora più interessante e coinvolgente. Avere Mike Portnoy di nuovo nella band è esattamente quello che era giusto fare. Le cose a volte possono andare in un modo tale che il cerchio si vada a chiudere e in questo caso è quello che è successo. Sono entusiasta del fatto che si riunisca la classica formazione dei DREAM THEATER. Posso dire con assoluta certezza che questa sarà l’ultima incarnazione dei DREAM THEATER con cui scriveremo molti altri capitoli in futuro. Avanti tutta ragazzi!! Bentornato Mike”.

Il tastierista Jordan Rudess:

“Mike Mangini è uno dei batteristi più eccezionali sulla faccia della terra e mi sento privilegiato ad aver potuto lavorare con lui. Sarò sempre grato per il tempo che abbiamo condiviso assieme nell’universo dei DREAM THEATER. Siamo molto entusiasti di riunire la famiglia dei DREAM THEATER. nel nostro rapporto con Mike Portnoy C’è una risonanza di spirito e una visione unica che va oltre le parole. SIa sul palco che giù dal palco è innegabile che si crei una magia quando siamo insieme. Sono grato che abbiamo l’opportunità di lavorare di nuovo insieme come DREAM THEATER e non vedo l’ora di condividere il nostro entusiasmo e la nostra passione con i nostri fantastici fan per molto tempo a venire”.

Infine Mike Portnoy conclude:

“Sono assolutamente entusiasta di tornare a casa e di riunirmi con i miei fratelli! C’è così tanta storia condivisa tra tutti noi… così tanti ricordi, così tanta musica… pensare che stiamo arrivando a 40 anni dall’inizio di questo viaggio! L’idea di creare nuova musica insieme è così entusiasmante e non vedo assolutamente l’ora di andare in tour e suonare dal vivo per un’intera nuova generazione di fan che non sono mai riusciti a vedere questa formazione prima… Non c’è posto come casa propria!!!”

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Dream Theater (@dreamtheaterofficial)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.