DREAM THEATER: un video messaggio di John Petrucci per i fan italiani

Pubblicato il 23/04/2020

YtseItalia 2.0, fan club italiano dei DREAM THEATER, ha pubblicato un video messaggio del chitarrista John Petrucci rivolto ai fan italiani:

“Ciao a tutti i miei amici in Italia, qui è John Petrucci da New York, in completa modalità quarantena. La mia barba sta diventando grigia, forse dovrei tenerla così, non saprei. Ad ogni modo, io sono a New York e so che il vostro paese è stato colpito molto, molto duramente dall’epidemia di coronavirus. Volevo dirvi che, anche se qui a New York abbiamo i nostri problemi, i nostri cuori sono con voi e voi ragazzi ci state dando un sacco di speranza. Vediamo tutto l’amore e il modo con cui state gestendo la situazione e per noi è veramente commovente e motivante. Io  lavoro e creo, compongo e registro musica, il che fa sempre bene all’anima. Non vedo l’ora di poter tornare a godermi la musica con tutti voi e di tornare nel vostro paese, suonare per voi e con le nostre famiglie godere degli eventi che ci permettono di stare tutti assieme, del vostro bel clima, del vostro grandioso cibo e del resto.
Spero che stiate tutti bene…la famiglia Petrucci per fortuna è tutta in salute. Saluto tutti i miei amici in Italia e spero di rivedervi presto”.

Messaggio di John Petrucci per i fan italiani

Riceviamo e pubblichiamo molto volentieri questo video, che ci è stato inviato da Matteo Santoro (che, per chi non lo sapesse, è stato fondatore di “Italian dreamers”, il precedente fan club italiano dei Dream Theater).Matteo è amico di vecchia data con John Petrucci, un'amicizia che va ben oltre l'essere un “semplice” fan della band: in questo periodo i due sono rimasti in costante contatto, per rimanere informati sulle condizioni di salute delle rispettive famiglie. John Petrucci ha quindi pensato di far recapitare, tramite Matteo, questo bellissimo messaggio per tutti i fan italiani, costretti purtroppo a vivere tempi difficili, dimostrando ancora una volta che, oltre ad essere un grandissimo chitarrista, è anche una grandissima persona.Grazie, John.Trad:Ciao a tutti i miei fan in Italia. Qui è John Petrucci da New York, in toale "modalità quarantena". La mia barba sta diventando grigia, dovrei tenerla così? Non lo so…comunque…qui siamo a New York e so che il vostro paese è stato colpito molto duramente dall'epidemia di coronavirus. Vorrei dirvi che, anche se a NY abbiamo i nostri problemi, i nostri cuori sono con voi. Ci state dando un sacco di speranza. Vediamo tutto l'amore e il modo con cui state gestendo questa situazione ed è davvero commovente e stimolante. Quindi voglio salutarvi, sono qui al lavoro, a creare, scrivere e registrare musica, che è sempre qualcosa di buono per l'anima. Attendo con impazienza il giorno in cui potremo goderci la musica tutti assieme, quando potremo tornare di nuovo nel vostro paese, suonare per voi e quando le nostre famiglie potranno godere di tutti gli eventi che ci portano a stare tutti assieme, il vostro bel clima, il vostro cibo e tutto il resto.Spero che stiate tutti bene…la famiglia Petrucci, fortunatamente, è sana e in salute. Vi dico ancora "ciao" e mando i miei saluti a tutti i miei amici in Italia. Spero vivamente di rivedervi presto.

Gepostet von YtseItalia 2.0 – Dream Theater Italian Fan Club am Mittwoch, 22. April 2020

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.