EDU FALASCHI: tre date in Italia per il “Rebirth Of Shadows Tour”

Pubblicato il 20/09/2018

Riceviamo e pubblichiamo:

Edu Falaschi è uno degli artisti brasiliani più conosciuti e rispettati della scena heavy metal mondiale. Dopo avere militato undici anni negli Angra e avere prestato la propria voce ai Symbols, ai Venus e ai Mitrium, Edu Falaschi è tuttora vocalist, chitarrista e tastierista del progetto Almah. Con una carriera internazionale che dura da 20 anni, 15 album pubblicati e oltre un milione di album venduti, Edu Falaschi presenterà dal vivo i brani che hanno costruito la sua leggendaria carriera in occasione di TRE date italiane.

La leg italiana del “Rebirth Of Shadows Tour” farà tappa a Vercelli, Roma e Mantova. Edu Falaschi sarà accompagnato dagli ex membri degli Angra Aquiles Priester e Fabio Laguna per una formazione unica e imperdibile, la quale farà rivivere la magia dei migliori dischi del periodo di Edu negli Angra.

Supporter di tali appuntamenti saranno gli Acid Tree, una tra le più promettenti giovani progressive metal band brasiliane, fresche della pubblicazione dell’EP “Awake The Iron”.

Edu Falaschi – REBIRTH OF SHADOWS TOUR

22 settembre 2018, Officine Sonore – Vercelli
Edu Falaschi 00:00 – //://
Acid Tree 23:10 – 23:45
SkeleToon 22:30 – 23:00
Walls Of Babylon 21:50 – 22:20

Biglietti: € 15 in cassa la sera dell’evento
Evento FB: https://www.facebook.com/events/373406356527602/

28 settembre 2018, Defrag – Roma
Edu Falaschi 00:00 – //://
Acid Tree 23:10 – 23:45
Ibridoma 22:30 – 23:00
Nexus Opera 21:50 – 22:20
Chaosm 21:10 – 21:40

Biglietti: € 8 in cassa la sera dell’evento
Evento FB: https://www.facebook.com/events/812590688944059/

29 settembre 2018, Arci Tom – Mantova
Edu Falaschi 23:35
Acid Tree 21:40
Arthemis 21:35
Chronosfear 20:40
Hell’s Crows 19:50

Biglietti: € 20 in cassa la sera dell’evento.
Ingresso riservato ai soci Arci.
Evento FB: https://www.facebook.com/events/134422490757015/

www.edufalaschi.com.br
www.truckmehard.com

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.