ENSLAVED: il video del nuovo singolo “Storm Son”

Pubblicato il 11/08/2017

Gli ENSLAVED pubblicheranno il loro nuovo album, intitolato “E“, il 13 ottobre 2017 per Nuclear Blast Records. Di seguito il video del primo singolo “Storm Son“, diretto da Josh Graham (SOUNDGARDEN, NEUROSIS).

Il chitarrista e compositore Ivar Bjørnson ha dichiarato:

“‘Storm Son‘ parla del dualismo uomo-natura e di quanto sia importante questa relazione. Tutto ciò che facciamo e creiamo è un’imitazione della natura. Noi ci siamo evoluti da essa, anche se l’uomo moderno pensa di essere indipendente dalla natura, di esserle così superiore da non doverla prendere in considerazione, come se fosse uno scenario di un film di merda, o di un festival. Perdere il contatto con la natura significa perdere il contatto con l’essere umano”.

 

E“ è stato mixato e masterizzato ai Fascination Street Studios da Jens Bogren. Sui pezzi “Hiindsiight” e “Feathers Of Eolh” saranno presenti vari ospiti tra cui Einar Kvitrafn Selvik (WARDRUNA), il flautista Daniel Mage e il sassofonista jazz Kjetil Møster.

Tracklist e la copertina disegnata a mano dall’artista norvegese Truls Espedal:

01. Storm Son (10:54)
02. The River’s Mouth (5:12)
03. Sacred Horse (8:12)
04. Axis Of The Worlds (7:49)
05. Feathers Of Eolh (8:06)
06. Hiindsiight (9:32)
Bonus track edizione digipak:
07. Djupet (7:39)
08. What Else Is There? (Röyksopp cover) (4:44)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.