ENSLAVED, THEATRE OF TRADEGY: in streaming la raccolta dei vecchi PHOBIA

Pubblicato il 10/06/2021

Artista: Enslaved | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 17 agosto 2018 | Evento: Frantic Fest | Città: Francavilla Al Mare (CH)

 

Gamle Slaktehuset è un centro giovanile di Haugesund, un piccolo paese della Norvegia, che negli anni ’90 ha fatto da punto di raccolta per giovani metallari.

Nel 1991 Grutle Kjellson, Ivar Bjørnson degli ENSLAVED con Hein Frode Hansen dei THEATRE OF TRADEGY muovevano i primi passi nell’underground death metal in una band chiamata PHOBIA. I musicisti registrarono due demo, “The Last Settlement of Ragnarok” e “Feverish Convulsions”, prima di prendere strade diverse.

Grutle Kjellson e Ivar Bjørnson decisero di continuare come ENSLAVED mentre Hein Frode Hansen si trasferì negli Stati Uniti per formare i THEATRE OF TRADEGY.

Nuclear War Now! Productions pubblicherà il 14 giugno 2021 la raccolta “Slaughterhouse Tapes” che raccoglie i due demo registrati dai PHOBIA nel 1991.

Tracklist e artwork:

1. Intro 00:45
2. Fog of Uncertainty 03:44
3. The Last Settlement of Ragnarok 05:44
4. Feverish Convulsions 05:13
5. Frame of Mind (studio) 03:22
6. Thy Rottening Flesh (rehearsal) 02:46
7. The Last Settlement of Ragnarok (rehearsal) 04:24
8. When the Jews Return to Zion (rehearsal) 03:36
9. Frame of Mind (rehearsal) 03:17
10. Feverish Convulsions (rehearsal) 04:42

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.