EVANESCENCE: annunciata la serie di graphic novel “Echoes From The Void”

Pubblicato il 16/03/2021

Gli EVANESCENCE annunciano una serie di graphic novel fantasy denominata “Echoes From The Void”. La serie esordirà con cinque volumi da 48 pagine ciascuno e ognuno di essi conterrà delle storie basate su due o più canzoni degli EVANESCENCE.

Il progetto è composto da una serie di racconti, creati da una cast di artisti grafici, animatori, illustratori, sceneggiatori e romanzieri. La serie è stata sviluppata attraverso una stretta collaborazione con la cantante Amy Lee, appassionata di arti visive, la quale supervisionerà l’opera e gestirà la direzione creativa delle storie.

Il primo volume verrà dedicato a “The Bitter Truth”, album in uscita il 26 marzo. A seguire verrà rivisitato molto del precedente materiale. Il numero 1, disponibile in edizione limitata, include due storie ispirate alle canzoni “Better Without You” e “Wasted On You”, entrambe tratta da “The Bitter Truth”, e i racconti sono scritti da Carrie Lee South e Blake Northcott (tra le varie, la saga Arena Mode e Catwoman per la DC Comics). Il numero conterrà le illustrazioni dell’artista vincitrice del Premio Hugo Abigail Larson e della pittrice Kelly McKernan.

La prima edizione cartacea di ogni numero sarà in tiratura limitata (3000 copie). Ogni numero sarà disponibile al prezzo di 18,95 dollari qui. Il primo numero è già ordinabile e sarà disponibile a giugno 2021.

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.