EXODUS: lanciata una raccolta fondi per le cure di Tom Hunting

Pubblicato il 21/04/2021

A questo indirizzo è stata lanciata una campagna di raccolta fondi via GoFundMe  per aiutare Tom Hunting, batterista degli EXODUS a cui è stato recentemente diagnosticato un tumore allo stomaco.

La campagna è stata avviata dal chitarrista Gary Holt, il quale dichiara:

“Dopo decenni dedicati a suonare le parti di batteria più violente del thrash, a Tom Hunting è stato diagnosticato un cancro. Mentre combatte e sconfigge questo male, avrà bisogno di aiuto per pagare le spese mediche e di casa.

Durante questa pandemia Tom, come molti di noi, lavora per mantenersi, mentre tutti aspettiamo il ritorno dei tour, ma non è in grado di farlo durante la chemio. Qualunque cifra possiate permettervi di donare servirà a Tom per continuare la sua lotta senza la preoccupazione delle crescenti spese mediche e di casa.

Grazie per il vostro aiuto e supporto.”

Donazioni aperte a questo indirizzo

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.