EXODUS: le prime dichiarazioni di Tom Hunting dopo l’operazione

Pubblicato il 29/07/2021

Tom Hunting, batterista degli EXODUS sottoposto due settimane fa ad asportazione completa dello stomaco a causa di un tumore, ha diffuso la sua prima dichiarazione dopo l’intervento:

“Ciao a tutti,
volevo solo ringraziarvi per aver preso parte allo show dei BLIND ILLUSION [lo show di beneficenza]. Sono sbalordito da tutto l’amore e il supporto che tutti voi della community mi avete dato! Mi aiuta davvero in questa lotta!
Quindi, ho fatto una gastrectomia completa il 12 luglio. Sto guarendo bene e sto imparando nuovamente a mangiare, con porzioni più piccole e più distanziate, molte proteine, ecc… La scienza continua a sbalordirmi. Ad esempio, come può qualcuno essere già in piedi a camminare circa 2 settimane dopo l’intervento? HAHA!! Comunque, sono super grato!! Ho saputo che a tante persone non viene nemmeno data la possibilità di operarsi. I dottori avevano un buon piano per me. Sono entrati e mi hanno detto che hanno rimosso tutto!! Cazzo sì, suona bene!!
Ma a questo punto è presuntuoso dire che sono SENZA CANCRO. Spero davvero di fare presto questa dichiarazione io stesso. Non prendiamoci in giro! Sono ancora nel bel mezzo di questa lotta. La parte più difficile è passata e ho ancora 4 trattamenti di chemio che mi aspettano. Poi farò un’altra TAC che, si spera, mostrerà che ‘Cancers Ass’ è stato sfrattato dal mio corpo e buttato a calci in strada!!
Non vedo l’ora di vedervi presto e suonare un po’ della nuova musica degli EXODUS dal vivo!!! Vi voglio bene!!!!

Tom Hunting“.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.