EXODUS: Tom Hunting, “Sto bene e non devo più fare la chemioterapia”

Pubblicato il 26/09/2021

In una recente intervista rilasciata a Reality Check TV dopo la sua performance del 18 settembre con gli HELLHUNTER, il batterista degli EXODUS, Tom Hunting, ha parlato della sua lotta contro un tumore allo stomaco. Ricordiamo che Hunting ha subito l’asportazione completa dello stomaco ed è stato sottoposto a trattamenti chemioterapici.

“Ora sto bene e questa settimana ho ricevuto delle belle notizie. Non devo più fare trattamenti, o meglio non devo più fare la chemioterapia. Sono grato alla scienza e a questa community. E’ fantastico.
Posso quindi tornare a suonare con la band. Il cancro è una bestia ma la chiemioterapia anche. Fai una dose e credi di stare bene, poi fai la seconda e in qualche modo si somma alla prima… Abbiamo del lavoro da fare. Io sono in via di guarigione e farò la mia parte. Voglio partecipare a tutti i tour che faremo in futuro. Mi sento come se avessi schivato un proiettile”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.