EXTREMA: il drum-playthrough di “For The Loved And The Lost” e prossime date live

Pubblicato il 13/06/2019

Comunicato stampa:

 

Di recente i groove thrash metallers EXTREMA hanno pubblicato il loro settimo album in studio, “Headbanging Forever” su Rockshots Records/Universal!

Oggi il batterista Francesco “Frullo” Larosa (www.facebook.com/FrancescoLaRosaOfficial) ha pubblicato un video playthrough del primo singolo “For The Loved And The Lost“.

Guarda il video qui:

Francesco “Frullo” Larosa dichiara:

“Questo è il playthrough del primo singolo estratto dall’album ‘Headbanging Forever’ che ho registrato col supporto dei ragazzi del Gaston Studio e Daniele Farina per la parte video, e le splendide luci di Paolo Toso e il sound dei Fear Studio di Gabriele Ravaglia. Il brano ‘For the Love and the Lost’ è una ‘cavalcata’ thrash a 200bpm in cui mi sono divertito ad inserire molte parti di doppia cassa, linear phrase e alcuni cambi di metro particolari durante il solo di chitarra. In questo playthrough ho fatto anche l’esperimento di inserire la partitura di ciò che ho suonato che scorre durante tutta la durata della canzone. L’idea è mi è nata vedendo molti video-esercizi online che usano lo stesso sistema… Non l’avevo mai visto su un playthrough di un brano intero e ho pensato che fosse figo per i batteristi che volessero provare a suonare il pezzo… Buona visione”.

EXTREMA stanno attualmente lavorando a un tour europeo a supporto di “Headbanging Forever”. Nel frattempo sono state confermate le seguenti date in Italia:

10/07 Ferrock Festival – Vicenza (www.facebook.com/events/2382509388462539)
14/08 Festa di Radio Onda d’Urto – Brescia (www.facebook.com/events/1578699668931296)
24/08 Live Evil Fest – Vaprio D’Adda

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.