FEAR FACTORY: Dino Cazares, “Dave Mustaine vendeva erba a mia sorella”

Pubblicato il 05/05/2021

In una nuova intervista rilasciata al podcast Speak N’ Destroy, il chitarrista dei FEAR FACTORY, Dino Cazares, ha parlato di un suo suo incontro con Dave Mustaine dei MEGADETH negli anni ’80. In quel periodo Cazares lavorava per la Togo’s, una catena di fast food californiana:

“Stavo facendo il turno di notte ed entrò Dave Mustaine. Non essendo l’ora di pranzo, ossia l’ora di punta, ebbi tempo per parlare con lui. Entrò e pensai: ‘Oh mio dio, cazzo è Dave Mustaine!’ Ero fuori di testa. Penso che avesse appena lasciato i METALLICA e credo che fosse appena prima di ‘Killing Is My Business‘ del 1985. Iniziai a parlare con lui, e gli diedi cibo e birra gratis.
Si sedette al suo posto e mangiò il panino, quindi mi dissi: ‘Forse dovrei fargli delle domande’. Eccomi qui a 18 anni che gli chiedo cose come: ‘Ho bisogno di un consiglio. Come inizio una band? Cosa devo fare?’. Lui mi diede molti consigli, che ci crediate o no. Mi insegnò a farmi dei contatti, mi disse come andare agli show e provare a parlare con altri musicisti, e provare semplicemente a fare network. Mi parlò anche di questa cosa chiamata Music Connection, dove le band erano solite mettere dei loro annunci. Così mi insegnò queste cose e poi lo presentai a mia sorella, perché in quel periodo lui vendeva erba. Mia sorella comprava erba da lui, quindi ecco, avevamo questa specie di intrallazzo”.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.