FIFTH ANGEL: i dettagli del nuovo album “The Third Secret”

Pubblicato il 23/08/2018

Riceviamo e pubblichiamo:

I FIFTH ANGEL hanno recentemente dato gli ultimi ritocchi al loro primo nuovo album dopo quasi 30 anni, “The Third Secret“, che uscirà il 26 Ottobre. L’album vede la partecipazione del talentuosissimo chitarrista e cantante Kendall Bechtel, del bassista John Macko e del batterista e seconda voce Ken Mary.

Il bassista John Macko dice, “quando abbiamo iniziato questo processo, abbiamo sempre dato importanza a scrivere canzoni che ci stimolassero in primo luogo come band. Sentivamo che se avessimo raggiunto questo risultato, allora anche la musica avrebbe quasi sicuramente toccato i nostri fan.”

Il cantante e chitarrista Kendall Bechtel aggiunge “Siamo molto orgogliosi del nuovo album! Speriamo i fan possano ritrovare i temi classici dei FIFTH ANGEL che conoscono e amano, insieme alla crescita e maturità che i membri della band hanno raggiunto negli ultimi anni. Speriamo adorino le nostre canzoni tanto quanto le adoriamo noi!”

Oggi la band svela l’artwork della copertina, creata da Zsofia Dankova (POWERWOLF a.o.) insieme alla tracklist:

01. Stars Are Falling
02. We Will Rise
03. Queen Of Thieves
04. Dust To Dust
05. Can You Hear Me
06. This Is War
07. Fatima
08. Third Secret
09. Shame On You
10. Hearts Of Stone

I FIFTH ANGEL pubblicheranno il primo singolo e lyric video di “Can You Hear Me” il 7 Settembre.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.