FIVE FINGER DEATH PUNCH: Ivan Moody “È stato faticoso registrare il nuovo album”

Pubblicato il 12/11/2019

Ivan Moody, cantante dei FIVE FINGER DEATH PUNCH, durante un’intervista a Metal Hammer ha parlato del nuovo album della band che dovrebbe uscire nei primi mesi del 2020.

Quest’album non è stato per nulla facile da fare. C’era sempre qualcuno che voleva mollare. Qualcuno che voleva licenziare qualcun altro. Qualcuno che non approvava lo stile di vita di un altro. Queste succedono quotidianamente.
Se non ci fosse stato qualche ostacolo lungo la strada, sarebbe venuto fuori un album di merda.

Il brano “Inside Out“, di cui è uscito un breve teaser, racchiude tutto ciò che è successo da quando Moody ha vinto la sua battaglia contro l’alcool.

” ‘Inside Out‘ è il primo brano che ho scritto da quando è successo. Ho potuto affrontare tutte le mie emozioni in un modo quasi terapeutico.Parla di alcolismo. Parla di quando la mia famiglia se n’è andata. Parla dei miei compagni di band. Parla di guardarmi allo specchio e dirmi ‘Ragazzo, devi riuscirci da solo perché nessun altro verrà in tuo aiuto‘.”

Artista: Five Finger Death Punch | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 30 novembre 2017 | Venue: Gran Teatro Geox | Città: Padova

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.