FOO FIGHTERS: Dave Grohl, “Il nuovo album sarà diverso da tutto quello che abbiamo fatto prima”

Pubblicato il 15/11/2020

Il frontman dei FOO FIGHTERS, Dave Grohl, in una recente intervista rilasciata a Planet Rock ha parlato del nuovo album “Medicine At Midnight” in uscita il 5 febbraio 2021 per Roswell Records/RCA Records.

“Quando iniziai a pensare alla direzione che il disco avrebbe dovuto prendere, guardai alla nostra discografia e pensai: ‘Ok, abbiamo coperto molti stili diversi in 25 anni di carriera’. Abbiamo fatto album acustici, rock sporco, grandi mid tempo da cantare… Guardando al passato, puoi prendere queste cose che hai fatto come punto di riferimento ma non necessariamente vuoi rifare la stessa cosa. In mezzo a tutto quello che abbiamo fatto, ancora mancava una cosa, ossia un disco divertente basato sul groove. Se ascoltaste il resto del disco [oltre al singolo ‘Shame Shame‘], sentireste un sacco di groove ispirato a band come SLY AND THE FAMILY STONE e parti ballabili. Da batterista credo che questi elementi possano veramente definire il carattere di un album. Pensai quindi che molte delle nostre band preferite hanno fatto almeno un album rock’n’roll veramente ballabile, che si tratti di ‘Tattoo You‘ dei ROLLING STONES, di ‘Let’s Dance‘ di DAVID BOWIE o un disco dei POWER STATION, cose simili. Pensai: ‘Non abbiamo ancora fatto una cosa del genere’. Alcuni dei nostri album sono cupi e malinconici, introspettivi. Questa volta ho detto: ‘Fanculo, divertiamoci! […] Questo disco è differente da tutto quello che abbiamo fatto in precedenza, sebbene sia riconoscibile il marchio dei FOO FIGHTERS in vari aspetti”.

Il singolo “Shame Shame“:

Il nuovo album “Medicine At Midnight”, della durata di 37 minuti, è stato prodotto da Greg Kurstin e dalla band ed è stato mixato da Mark “Spike” Stent.

Ecco tracklist, copertina:

01. Making A Fire
02. Shame Shame
03. Cloudspotter
04. Waiting On A War
05. Medicine At Midnight
06. No Son Of Mine
07. Holding Poison
08. Chasing Birds
09. Love Dies Young

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.