FOO FIGHTERS: il comunicato delle autorità colombiane circa la morte di Taylor Hawkins

Pubblicato il 27/03/2022

La Procura Generale Nazionale colombiana ha pubblicato un comunicato ufficiale circa il decesso del batterista dei FOO FIGHTERS, Taylor Hawkins, ritrovato morto il 25 marzo in un hotel di Bogotà.

Stando al rapporto tossicologico preliminare nelle urine di Hawkins sono state rilevate dieci sostanze psicoattive, tra cui THC, antidepressivi triciclici, benzodiazepine e oppioidi. Come indica lo stesso comunicato, il rapporto preliminare non è sufficiente a stabilire la causa di morte del musicista, che al momento resta dunque ignota e oggetto di indagine.

Stando a quanto comunicato in precedenza dalla Segreteria Distrettuale per la Salute di Bogotà, Hawkins avrebbe accusato dolori al petto, ma l’ambulanza arrivata sul luogo dopo una chiamata d’emergenza avrebbe trovato il musicista già privo di sensi. Il  personale medico avrebbe dunque effettuato le normali procedure di rianimazione ma senza successo.

Si attendono aggiornamenti.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.