FOO FIGHTERS: riconfermati per l’I-Days di Milano nel 2022

Pubblicato il 19/04/2021

Di seguito l’annuncio dell’I-Days:

I FOO FIGHTERS torneranno al prossimo I-Days domenica 12 giugno 2022!

Nella stessa giornata è confermata la presenza di NILE RODGERS & CHIC, ed altri artisti si aggiungeranno nelle prossime settimane.

La band americana capitanata da Dave Grohl torna nel nostro paese dopo l’ultima apparizione al Firenze Rocks nell’estate del 2018 dove si esibirono nella giornata inaugurale del festival regalando, insieme ai GUNS N’ ROSES, un’inedita performance sulle note di “It’s so easy”, divenuta immediatamente virale sul web in tutto il mondo.

Medicine At Midnight” è stato anticipato dal primo singolo estratto “Shame Shame”, presentato al Saturday Night Live, dal brano “No Son of Mine”, che termina con l’epica dichiarazione “final f * ck you to 2020”, e dal singolo attualmente in rotazione radiofonica “Waiting on a War”.

I biglietti del festival acquistati in precedenza per la giornata dei FOO FIGHTERS del 14 giugno 2020, poi riprogrammata il 12 giugno 2021 restano validi per il nuovo show della band del 12 giugno 2022.

Per ulteriori informazioni riguardo i biglietti già acquistati per l’edizione 2020 o 2021, visita la pagina > https://idays.it/it/idays2021

I biglietti per l’I-Days 2022 sono disponibili per l’acquisto sulle piattaforme ufficiali Ticketmaster Italia, Ticketone e Vivaticket.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.