FOREIGNER: Mick Jones ha il morbo di Parkinson

Pubblicato il 21/02/2024

Il chitarrista dei FOREIGNER, Mick Jones, ha rivelato via social di avere il morbo di Parkinson:

“I fan avranno notato che da un po’ di tempo non suono dal vivo con la band. Ormai parecchi anni fa mi hanno diagnosticato il morbo di Parkinson. Voglio che tutti sappiano che sto bene. Ad ogni modo, io ho sempre voluto suonare dal vivo solo quando sono in forma e purtroppo in questo periodo ho delle difficoltà. Sono ancora coinvolto nei FOREIGNER e rimarrò nella band. Il Parkinson è una lotta quotidiana e la cosa importante è perseverare e ricordare a me stesso la fantastica carriera musicale che ho vissuto. Ringrazio i fan che supportano i FOREIGNER da molti anni e che continuano a venire ai nostri concerti. Grazie per il vostro supporto. Ha sempre significato molto per me e soprattutto in questo momento della mia vita”.

Mick Jones ha 79 anni

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da foreignerlive (@foreignerlive)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.