FRANTIC FEST 2020: confermati MARDUK, CATTLE DECAPITATION e altri

Pubblicato il 23/12/2019

Comunicato stampa:

Ultimo annuncio dell’anno per il Frantic Fest 2020.
Amanti del metal estremo in ogni sua forma, gioite!

Benvenuti a:

MARDUK
I veterani del Black Metal svedese Marduk suoneranno un set speciale in occasione del loro trentesimo anniversario. Un obiettivo conquistato senza mai una battuta d’arresto, scioglimenti o pause di alcun tipo nella loro incessante carriera. Unica data italiana!

CATTLE DECAPITATION
‘Death Atlas’ è il lavoro più cupo mai partorito dagli innovatori californiani del Death Metal moderno, uno dei più dischi più scioccanti e risoluti del 2019, che mostra una band in grado di visitare lidi mai esplorati senza mai compromettere la propria essenza.

EXHUMED
Gli Exhumed sono un vero e proprio punto di riferimento quando si parla di Death-Grind intriso di Gore. La truppa californiana si avvicina al terzo decennio di attività con un album semplicemente intitolato ‘Horror’, un ritorno alle origini ma anche un compendio del loro intero percorso.

NECROT
I Necrot sono un trio Death Metal/Punk di Oakland, California. Fondati nel 2011, hanno membri in comune con Acephalix, Bastum, Saviors, Rude e Mortuous e sono attualmente una delle band più rispettate nella community Death Metal della Bay Area.

NAGA
I mostruosi Blackened Doomster napoletani Naga sono noti per offrire da sempre un elevato quantitativo di distorsione, pesantezza e nichilismo. No Clean Singing definisce il loro nuovo lavoro ‘Void Cult Rising’ come “un’esperienza esecrabile e contagiosa”.

– Abbonamento / Early Bird: www.ciaotickets.com/…/frantic-fest-2020-abbonamento-3-giorni
– Evento FB: www.facebook.com/events/1032379747105211

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.