FRANTIC FEST 2020: rinviato ad agosto 2021

Pubblicato il 21/04/2020

Comunicato stampa:

Cari Frantic-heads!

Con estremo rammarico, alla luce di tour cancellati e di altri festival che stanno cadendo uno dopo l’altro, prendiamo l’unica decisione possibile: rinviare il Frantic Fest al 2021.

A differenza di altri paesi europei – pensiamo alla Germania – il governo italiano non si è ancora espresso con chiarezza sul destino di raduni come il nostro e non ci sono ancora date certe sulla fine delle restrizioni, tuttavia siamo consapevoli che non avverrà per agosto. L’attuale emergenza sta mettendo in ginocchio l’intero settore della musica dal vivo, fatto di grandi e piccoli eventi ma anche di club, circoli, band, promoter, tecnici, ecc. Il nostro settore è stato il primo a venire penalizzato e sarà anche l’ultimo a rialzarsi, per cui, al momento, è cruciale restare uniti.

Il Frantic è un festival indipendente che si sostiene quasi esclusivamente grazie alla vendita dei biglietti, parte del cui ricavato è stato già impiegato per anticipi alle band, voli aerei, promozione e altro ancora. Dietro all’organizzazione del Frantic c’è un anno di lavoro, che ha come culmine quei tre intensi giorni di metà agosto – quattro se consideriamo il Warm Up Party – nei quali si celebra la Musica nella sua forma più viscerale. Chi di voi ha vissuto questa esperienza con noi nelle scorse edizioni, è stato parte di quella che per noi è una grande famiglia.

Siamo riusciti a portare band importanti e grande musica partendo dal basso anzi, partendo da zero, rischiando tutto sulla nostra pelle e mossi solo dalla nostra passione, ma ci siamo riusciti solo perché tutti voi avete creduto in questo festival e in questo progetto. Insieme lo abbiamo fatto crescere e insieme lo faremo crescere sempre di più per offrirvi il meglio della musica che ci accomuna. Questo è un momento di grave e inaspettata difficoltà, ma se rimaniamo uniti e manteniamo il nostro spirito e la nostra attitudine lo supereremo e ripartiremo tutti alla grande. Neanche una pandemia potrà affievolire la nostra più grande passione.

Cosa puoi fare per sostenere il Frantic Fest?
Conservare l’abbonamento 2020 per il prossimo anno è sicuramente il miglior supporto possibile, resterà valido per il 2021. Stiamo già lavorando per poter confermare una line-up il più possibile vicina se non identica a quella di quest’anno, in questi giorni siamo in contatto con band e agenzie per far sì che ciò accada, vi chiediamo solo un po’ di pazienza.

Se invece volete a tutti i costi un rimborso, pensiamo in particolar modo a chi ha acquistato un biglietto per una singola giornata, vi preghiamo di pazientare qualche settimana per permetterci vagliare ogni possibile opzione con il nostro rivenditore ufficiale e vi daremo notizie quanto prima.

Il Frantic Fest è rinviato al 13-14-15 agosto 2021: stessa città, stessa location, stesso spirito!
Qui l’evento Facebook.
Vi auguriamo di stare bene e in piena salute, così da ritrovarci poi sotto al palco, l’anno prossimo, colmi di energia più che mai.

 

Il Frantic Fest 2020 avrebbe dovuto svolgersi il 13,14 e 15 Agosto al Tikitaka Village di Francavilla al Mare e avrebbe ospitato gruppi come MARDUK, CATTLE DECAPITATION, GODFLESH e molti altri.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.