FRANTIC FEST 2021: posticipato al 2022

Pubblicato il 08/06/2021

Comunicato stampa:

Poco alla volta, abbiamo assistito alla cancellazione dei più importanti festival e di interi tour delle band internazionali, vedendo man mano sfumare ogni speranza relativa ad un edizione 2021. Purtroppo, ad oggi, è impossibile garantire un Frantic come quelli a cui eravamo abituati, il Frantic che noi tutti vogliamo e che voi meritate. Si intravede la luce, ma bisogna pazientare ancora un po’ per riprendere esattamente da dove ci eravamo lasciati.

Le date del prossimo anno saranno 18, 19 e 20 agosto 2022, mentre biglietti e abbonamenti (sia 2020 che 2021) restano validi per il nuovo anno; non dovrete fare nulla, vi basterà conservare il vostro titolo di accesso. Finora il vostro supporto è stato incredibile e ci ha aiutato a restare a galla in questo periodo di stop forzato. Mantenere il vostro biglietto/abbonamento è ancora una volta il gesto migliore per supportarci e mostrare piena fiducia nel festival. È tuttavia possibile richiedere il rimborso scrivendo all’indirizzo assistenza@ciaotickets.com e comunicando il proprio IBAN, entro e non oltre il 30 giugno 2021.

La line-up del 2022 potrà subire delle variazioni, dipenderà da diversi fattori talvolta fuori dal nostro controllo, ma ci impegneremo affinché sarà il più possibile fedele alla line-up attuale.

Ci teniamo però a dare un segnale di ripartenza, stiamo quindi lavorando ad un’edizione 2021 in chiave ridotta il 21 agosto 2021, una sola giornata esclusivamente dedicata a band dell’underground italiano. Vi daremo maggiori informazioni nelle prossime settimane.

Cari amici, come ampiamente prevedibile, il Frantic Fest è posticipato al 2022.Poco alla volta, abbiamo assistito…

Posted by Frantic Fest on Tuesday, June 8, 2021

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.