FRATELLO METALLO: appende il microfono al chiodo!!!

Pubblicato il 13/11/2009

FRATELLO METALLO, ovvero frate Cesare Bonizzi, ha deciso di ritirarsi dal mondo musicale. Ecco l’articolo diffuso dall’agenzia Reuters Italia:

 

"MILANO (Reuters) – "Frate Metallo", il cappuccino 63enne diventatofamoso come cantante di una band heavymetal, afferra il microfono edice che il diavolo lo ha fatto diventare troppo celebre per i suoigusti.

Cesare Bonizzi, frate dalla lunga barba bianca che ha inciso albumper un’etichetta punk ed era il cantante della band "Fratello Metallo",spiega che il diavolo era pronto, come al solito, a seminare zizzania.

"Il diavolo mi ha allontanato dai miei manager, facendomi correre ilrischio di rompere con i componenti della mia band e con i miei frati.Mi ha sollevato fino a farmi diventare una celebrità e adesso ho vogliadi ucciderlo", racconta il frate in un video d’addio.

Nel video, uno dei componenti del gruppo taglia la lunga criniera del frate come segno del suo ritorno ad una nuova vita.

Per anni, Bonizzi ha tenuto concerti indossando il suo tradizionalesaio francescano marrone, i sandali e una corda bianca attorno allavita.

Il suo secondo album heavy metal, intitolato "Misteri", s’ispiravaad un gruppo di donne del Sud Italia che cantava della Vergine Maria.

Bonizzi, che si è innamorato dell’heavy metal ad un concerto deiMetallica 15 anni fa, ammette che la fama lo aveva messo su una cattivastrada. Ma si è detto ancora convinto che il metal possa essere unmezzo per diffondere il messaggio evangelico di pace e amore".

 

50 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.