GAME OVER: i dettagli del release party del nuovo album “Claiming Supremacy”

Pubblicato il 27/10/2017

Si terrà sabato 11 novembre presso il Caseificio La Rosa di Poviglio (RE) il release party di “Claiming Supremacy” il nuovo album dei GAME OVER.
Si legge in un comunicato che i DOOM PATROL, a causa di alcuni problemi personali, non potranno partecipare all’evento. Al loro posto ci saranno i thrashers torinesi URAL.

Di seguito i dettagli delle esibizioni:

URAL– 21:00
JOKE IT– 21:40
VEXOVOID– 22:20
NATIONAL SUICIDE– 23:10
GAME OVER-00:10

Durante la serata e al termine dei concerti Dj Set old school a cura di Dimitri, bassista dei deathsters DISTRUZIONE.
Saranno presenti stand con merchandising e dischi per tutti gli amanti del collezionismo.

SABATO 11 NOVEMBRE 2017
GAME OVER RELEASE PARTY NEW ALBUM “CLAIMING SUPREMACY

On stage:
GAME OVER (Show esclusivo dedicato al loro nuovo album)
NATIONAL SUICIDE (Thrash Metal Old School in the best tradition)
VEXOVOID (Technical thrash)
JOKE IT (crossover/thrash)
URAL (thrash)

Presso:
Associazione Culturale Caseificio La Rosa
VIA Romana 200/1
POVIGLIO (RE)

INGRESSO 5 EURO
NESSUNA TESSERA RICHIESTA

Apertura porte ore 20:30
Inizio concerti ore 21:00

Evento Facebook: Clicca QUI

 

VUOI VINCERE IL NUOVO ALBUM DEI GAME OVER E ALTRI PREMI?
Vai sulle pagine facebook dei GAME OVER , o di Apocalypse Extreme Agency, e scopri il regolamento.
In palio:
1°PREMIO: ingresso omaggio per il concerto+ 1 cd GAME OVERClaiming Supremacy“+ 1 T-Shirt
2°PREMIO: ingresso omaggio per il concerto+ 1 cd GAME OVERClaiming Supremacy
3°PREMIO: 1 cd GAME OVER “Claiming Supremacy”
I vincitori verranno sorteggiati e annunciati durante il festival. I premi potranno essere ritirati solo al concerto. Non verranno effettuate spedizioni.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.