GENUS ORDINIS DEI: il batterista Richard Meiz lascia la band

Pubblicato il 08/06/2021

I GENUS ORDINIS DEI hanno rivelato che il batterista Richard Meiz ha deciso di lasciare la band.

Fratelli e sorelle,
Con grande rammarico vi informiamo che Richard Meiz ha deciso di lasciare la band.

Come molti di voi sapranno, Richard non è mai stato solo il batterista dei GENUS ORDINIS DEI ma una delle quattro menti che hanno sempre illuminato e portato avanti la band e per questo vogliamo ringraziarlo dal profondo del nostro cuore.
Ci piace rappresentare il nostro gruppo come un’Idra a quattro teste che cammina inesorabilmente secondo la propria visione.

Con grande tristezza, qualche mese fa, abbiamo preso atto della scelta di Richard e alla fine l’abbiamo capita e accettata.
Ora è il momento di dirlo a tutti voi.

La band sta già lavorando per al futuro dei GENUS ORDINIS DEI e vogliamo dirvi che non ci siamo mai fermati.
L’Idra ferita si avvia verso la sua rigenerazione.

Insieme a tutti voi salutiamo ufficialmente Richard, augurandogli il meglio per tutti i suoi progetti presenti e futuri. Alla fine del 2011, in una sala prove a Crema quattro ragazzi si sono incontrati per la prima volta tutti insieme con l’unico sogno di incidere un giorno il loro nome sulle tavole dell’Heavy Metal.

Questo nome è: *GENUS ORDINIS DEI*.

Ci ritroveremo on the road fratello.

Nick, Tommy e Steven

PS. Una volta qualcuno disse: ‘Per trovare il tuo sentiero, devi uscire dal tuo sentiero…'”

Brothers and Sisters, With great regret we inform you that Richard Meiz has decided to leave the band.As many of you…

Posted by Genus Ordinis Dei on Monday, June 7, 2021

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.