GENUS ORDINIS DEI: il video della nuova “Torture”

Pubblicato il 07/12/2020

I GENUS ORDINIS DEI hanno rilasciato il loro attesissimo concept album “Glare Of Deliverance” che racconta l’epica storia di Eleanor, una giovane donna perseguita per crimini di stregoneria dalla Sacra Inquisizione.

Glare of Deliverance” è molto più di un semplice concept album: è una serie di 10 tracce individuali, ognuna col proprio video musicale. Questi “episodi” si combinano in sequenza come una serie televisiva in cui prende vita la storia di Eleanor. La serie esalta la concept art di Tom Roberts (GHOST) e potrebbe addirittura farvi venire gli incubi! L’inquietante trama vi lascerà un senso di impotenza, di incapacità di salvare Eleanor dai suoi accusatori corrotti, mentre la musica vi travolgerà nel suo tentativo estenuante di rimanere in vita. Potete trovare QUI i primi cinque episodi tramite la playlist ufficiale sul canale Youtube dell’etichetta.

Rimanete sintonizzati in attesa dei restanti cinque episodi previsti per la prima metà del 2021.

In concomitanza all’uscita dell’album, il gruppo ha pubblicato il video del quinto episodio della serie, intitolato “Torture“, in cui la storia di Eleanor prosegue con la sua prigionia nella cittadella. La verità dev’essere svelata ad ogni costo. Iron la estorcerà da Eleanor, il dolore rivelerà le sue menzogne e il fuoco smaschererà la sua vera natura: The Cross non sarà soddisfatta finchè non arriverà alla verità. Potete guardare ora il video di “Torture“, quinto episodio di “Glare of Deliverance“:

“Ero entusiasta di recitare nel ruolo di “The Torturer“, ma avevo anche paura di ferire Emilia Fanetti (Eleanor), quindi ho dovuto stare molto attento” spiega il bassista Steven Olda. “Usavamo luci rosse stroboscopiche per creare un effetto ipnotico e un’atmosfera di terrore per la scena della tortura. Questo mi ha impedito a volte di vedere cosa stavo facendo, ma il tutto complessivamente è risultato intenso e ha funzionato alla grande”.

Il chitarrista Tommaso Monticelli aggiunge:

“abbiamo girato questo episodio nella sala da pranzo medievale del Castello di Malpaga. L’ambientazione con poca luce naturale era perfetta per l’illuminazione con le luci stroboscopiche, ma bisognava stare molto attenti negli spostamenti in quanto le pareti erano dipinte con affreschi originali del XV secolo. In questo episodio si vede quanto sia intensa la recitazione di Emilia. Urlava come se la stessero veramente torturando, cosa che ci ha spaventato molto. La custode del castello stava con noi tutto il tempo per accertarsi che non ci fossero danni, ma non poteva entrare nella stanza perché ci serviva completamente buia e si sarà chiesta ‘Che diavolo stanno combinando in quella stanza?’ mentre giravamo la scena”.

Glare of Deliverance” è il terzo album dei GENUS ORDINIS DEI, prodotto dal chitarrista Tommaso Monticelli (JUMPSCARE, ETERNAL DELYRIA, GESCHLECHT) presso il Sonitus Studio. Contiene dieci tracce di potente symphonic metal che vi lascerà stupiti, dal punto di vista sia sonoro che visuale.

Glare of Deliverance” è stato rilasciato il 4 dicembre 2020 via Eclipse Records.

Tracklist e copertina dell’album:

01. Ritual
02. Hunt
03. Edict
04. Examination
05. Torture
06. Judgement
07. Dream
08. Abjuration
09. Exorcism
10. Fire

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.