GO! FEST 9: tutti i dettagli dell’evento

Pubblicato il 22/07/2019

Comunicato stampa:

“Conto alla rovescia per il Go! Fest 9″

E’ scattato il conto alla rovescia per la nona edizione del Go! Fest, in programma sabato 21 settembre a Roma. L’evento porterà nella capitale come da sua tradizione tredici gruppi scelti tra i più estremi, veloci e rumorosi presenti nel panorama europeo.
Tra le novità di questa edizione del festival, che è associato generalmente a sonorità grindcore e power violence, gli headliner svedesi AVSKUM, gruppo crust leggendario tra i fondatori dell’hardcore scandinavo, ed i conterranei ASOCIAL, ritornati di recente in attività dopo un lunghissimo stop. Tra i gruppi stranieri si segnalano anche i grinders HORSEBASTARD da Liverpool, il trio olandese GEWOON FUCKING RAGGEN, l’atteso ritorno a Roma degli israeliani MooM ed una serie di ospiti italiani tra i quali spiccano gli storici REPULSIONE, DOUBLE ME e THE SEEKER. Faranno la felicità dei seguaci del death metal THECODONTION e COFFIN BIRTH, il nuovo supergruppo con membri di BEHEADED, HOUR OF PENANCE, FLASHGOD APOCALYPSE e BUFFALO GRILLZ. La location è il CSOA Spartaco, che dal 2015 ospita il festival.

Line-Up:

AVSKUM (crustpunk, Svezia)
ASOCIAL (scandicore, Svezia)
MooM (powerviolence, Israele)
HORSEBASTARD (grindcore – UK)
GEWOON FUCKING RAGGEN (powerviolence, Olanda)
REPULSIONE (powerviolence/grindcore, Bologna)
DOUBLE ME (powerviolence, Padova)
THE SEEKER (powerviolence, Milano)
DRÖMSPELL (drumbeat, Roma)
INGLORIOUS BASTERDS (grindcore Roma/Basso Lazio)
COFFIN BIRTH (death metal Italia-Malta)
THECODONTION (primitive death metal – Roma)
IRAHARDCORE (fastcore – Viterbo)

Go! Fest 9
21 SETTEMBRE 2019 @CSOA SPARTACO – Via Selinunte 57 – Roma
Start ore 17:00

Evento Facebook clicca QUI

Instagram: www.instagram.com/gofestgrindcore

Per informazioni:
gofestgrindcore@gmail.com

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.