GODTHRYMM: i dettagli dell’album di debutto “Reflections”, ascolta la nuova “Among The Exalted”

Pubblicato il 10/12/2019

GODTHRYMM, il trio doom formato dal chitarrista/cantante Hamish Glencross (VALLENFYRE, ex-MY DYING BRIDE, ex-SOLSTICE), il batterista Shaun Taylor Steels (MY DYING BRIDE, ex-ANATHEMA, ex-SOLSTICE) ed il bassista Bob Crolla, hanno rivelato i dettagli del loro album di debutto, intitolato “Reflections“. L’album è in pubblicazione il 14 febbraio via Profound Lore e sarà disponibile nei formati  CD, 2xLP. Il disco è stato registrato e mixato da Nathan Bailey. La copertina è di Brian D’Agosta di Gostworks Art (Vallenfyre, WAR//PLAGUE). I GODTHRYMM hanno inoltre reso disponibile in streaming “Among The Exalted“, nuovo singolo estratto da “Reflections“. Il frontman della band, Hamish Glencross, ha commentato:

“‘Among The Exalted‘ parla di brama che diviene ossessione onnicomprensiva, che si manifesta in modo tale che desiderio e devozione possono anche trasformarsi in una forza maniacale e distruttiva. Musicalmente questo brano è molto diretto e ci rappresenta sia come musicisti che come individui, oltre a farci eco del nostro passato e della gloriosa storia della scena doom britannica. Grazie per avermi ascoltato.”

Tracklist e copertina di “Reflections“:

1. Monsters Lurk Herein
2. Among The Exalted
3. The Sea As My Grave
4. We Are The Dead
5. The Light Of You
6. The Grand Reclamation
7. Cursed Are The Many
8. Chasmic Sorrows

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.