GOST: guarda il video del nuovo singolo “Bound by the Horror”

Pubblicato il 07/07/2021

Comunicato stampa:

GOST pubblica oggi il video di “Bound by the Horror”, il terzo singolo estratto dal nuovo album “Rites of Love and Reverence” in uscita il 13 agosto 2021 su Century Media Records.

Guarda qui il video:

Ecco i video dei precedenti singoli “A Fleeting Whisper” e “Coven”:

Rites of Love and Reverence” sarà pubblicato nei seguenti formati:

Gatefold black LP+CD
Gatefold neon yellow LP+CD (200) only available at centurymedia.store
Gatefold transp. orange LP+CD (300) available at CM Distro Wholesale EU
Digital Album

Ecco il commento di GOST:

“’Bound by the Horror‘ è stata la prima canzone del nuovo album ad essere stata realizzata. Mi serviva qualcosa di potente per cominciare e questo brano era perfetto. Parla di come ho cominciato a sentirmi troppo incasellato e limitato creativamente; uno dei brani che preferisco del nuovo disco.”

In merito alla copertina del disco, GOST ha così commentato:

“Sono fan di Nona Limmen e dei suoi lavori da molto tempo. L’ispirazione per il nuovo album è molto legata alla stregoneria dal punto di vista femminile. Per le donne nel corso della storia la stregoneria è stata negativa, potente, velenosa e bella. Nel momento in cui ho visto questa fotografia di Nona non potevo immaginare di usare altro per trasmettere il contenuto dell’album”

Di seguito la copertina a cura di Nona Limmen:

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.