GREAT AMERICAN GHOST: il nuovo EP “Torture World” a gennaio, guarda il video di “Kingmaker”

Pubblicato il 05/12/2021

Comunicato stampa:

Il gruppo di Boston GREAT AMERICAN GHOST pubblicherà l’EP “Torture World” il 20 gennaio 2022 su MNRK Heavy.

Ecco il video del primo singolo estratto “Kingmaker”:

Il cantante Ethan Harrison e il chitarrista Niko Gasparrini non nascondono il loro amore comune per i NINE INCH NAILS e l’industrial, come si evince nel primo singolo di “Torture World”, “”Kingmaker”. La traccia di apertura dell’EP è molto metal, ma anche spigolosa ed estremamente percussiva, e mette in luce l’attenzione della band per i dettagli quando si tratta di creare la musica, intrecciando attentamente cori, breakdown e riff martellanti.

Ethan Harrison ha commentato:

“Ho scritto ‘Kingmaker’ al culmine dell’isteria di QAnon. È la mia osservazione su quelle persone che permettono di alimentare ogni loro scelta a qualcosa di così chiaramente basato sul razzismo e sul bigottismo e propagato per centinaia di anni solo per essere riconfezionato e rivenduto come qualcosa di nuovo e originale, e su quanto questo mi disgusti. Alcune cose dovrebbero essere respinte a priori”.

Torture World” verrà pubblicato in CD, LP, cassetta e digitale. I preordini sono disponibili QUI.

Di seguito tracklist e copertina:

1. Kingmaker
2. Torture World
3. Womb
4. Death Forgives No One

GREAT AMERICAN GHOST:

Ethan Harrison – voce
Niko Gasparrini – chitarra
Davier Perez – batteria

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.