GUINEAPIG: firmano per Spikerot Records, nuovo album nel 2022

Pubblicato il 22/12/2021

Comunicato stampa:

I GUINEAPIG hanno firmato per Spikerot Records. Il loro secondo album vedrà la luce nella primavera 2022 su CD, LP e digitale, maggiori dettagli verranno rilasciati nelle prossime settimane. Il nuovo lavoro uscirà ad otto lunghi anni da “Bacteria”, l’album di debutto della band, che li ha proiettati sui palchi dei più importanti festival europei come Brutal Assault, PartySan, Obscene Extreme, e che li ha portati a condividere a più rirpese il famigerato Gorecrusher European Tour con i compagni di merende Gutalax e Spasm. “Bacteria”, edito da Rotten Roll Rex nel 2014, è stato poi ristampato su vinile proprio da Spikerot Records nel 2018 ed è disponibile QUI.

La band è cresciuta in modo esponenziale dal suo esordio, pur rimanendo fedele alle proprie radici.

A questo proposito Fra dichiara:

“Noi, come esseri umani, evolviamo e ci arricchiamo nel corso degli anni. Questo album rappresenta l’essenza dei GUINEAPIG in questo preciso istante, a distanza di molti anni dal primo lavoro. È stato necessario del tempo, ma sono sicuro che ne sia valsa la pena”.

Si preannuncia un disco enorme come pochi!

GUINEAPIG online:

facebook.com/guineapigbulldozer
instagram.com/guineapig_band

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.