GUITAR HERO II: prova il videogame dal vivo a Milano!

Pubblicato il 12/12/2006

Activision Italia ha annunciato che Federico Poggipollini, cantautore e chitarrista che vanta collaborazioni passate con Litfiba e presenti con Ligabue, sarà il testimonial ufficiale di Guitar Hero 2, il videogioco per PlayStation 2 che, grazie alla sua originale periferica a forma di chitarra, perfetta riproduzione di una Gibson autentica, consente ai giocatori di calarsi nei panni di una stella del rock e vivere tutte le vibrazioni che si provano sul palco di un concerto, dal salotto di casa.

In base all’accordo, Federico Poggipollini sarà il volto che accompagnerà Guitar Hero 2 in tutte le attività di pubbliche relazioni e di promozione che Activision Italia organizzerà per il titolo.

Il primo degli eventi si terrà venerdì 15 Dicembre 2006 presso il Web Studio di Messaggerie Musicali a Milano, dove a partire dalle ore 18.00, Federico Poggipollini si esibirà in una straordinaria performance acustica dal vivo, e a seguire il pubblico potrà provare e sfidare Capitan Fede con Guitar Hero II.

“Guitar Hero II è uno spettacolo !! Se fosse uscito quando avevo 11 anni, forse non avrei mai comprato una chitarra elettrica” dichiara Federico Poggipollini. “Scherzi a parte, la possibilità di suonare i classici del rock nelle versioni originali, creare la propria band, migliorare concerto dopo concerto, sottoporsi al giudizio della giuria che ha la libertà di esaltarti così come di stroncarti sono gli elementi che mi hanno conquistato di questo gioco. Guitar Hero II rappresenta davvero un sogno virtuale in cui tutti possiamo giocare alla musica e provare l’emozione di una rock star che impugna la riproduzione di una autentica chitarra Gibson SG”.

PROSSIMI CONCERTI

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.