HALLATAR: nuova band con membri di SWALLOW THE SUN, TREES OF ETERNITY, AMORPHIS ed ex-HIM

Pubblicato il 22/02/2017

Il chitarrista Juha Raivio (SWALLOW THE SUN, TREES OF ETERNITY), il cantante Tomi Joutsen (AMORPHIS), e il batterista Gas Lipstick (ex-HIM) hanno formato la nuova band HALLATAR.

L’album di debutto, intitolato “No Stars Upon the Bridge“, uscirà nel corso dell’autunno 2017 per Svart Records.

Juha Raivio ha spiegato che la band è nata dopo la morte della sua compagna e cantante nei TREES OF ETERNITY, Aleah Starbridge, e che il disco sarà basato sui suoi testi:

“Dopo la morte della mia vita e compagna Aleah Starbridge lo scorso aprile, ho iniziato a raccogliere i suoi scritti, i testi e le sue poesie, per tenerle al sicuro e vicine al mio cuore. Un mese circa dopo il giorno più buio di tutta la mia vita, ho capito che avevo bisogno di prendere in mano la chitarra e creare qualcosa, o la situazione mi avrebbe distrutto. Qualcosa è uscito dall’oscurità e ho scritto le musiche per l’album degli HALLATAR nell’arco di una settimana. Non ricordo molto di quella settimana ma quello che ricordo è che mentre ero completamente immerso nella composizione, mi ero promesso che qualunque fosse stato il risultato, poi non avrei mai più cambiato nulla. L’importante per me era che la musica rappresentasse per sempre i momenti in cui era stata scritta. Ho chiesto a due cari amici e grandi musicisti, Tomi Joutsen e Gas Lipstick, di registrare i pezzi con me e loro hanno accettato senza nemmeno aver sentito una nota. Sarò a loro grato per sempre per aver condiviso questa strada con me, anche se non è stato facile e non lo sarà”.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.