HARD CASTLE FEST: la seconda edizione

Pubblicato il 01/06/2011

Riceviamo e pubblichiamo:

La T’AMIAZZO GANG è lieta di annunciare l’arrivo della seconda edizione dell’HARD CASTLE FEST. Dopo il successo dello scorso anno, ritorna il primo festival metal della provincia di Alessandria. Con grosse novità. Anziché un solo giorno  come nella passata edizione, la manifestazione si svolgerà su due giorni. Le date scelte sono il 30 e 31 luglio, sempre nell’accogliente e suggestiva area attrezzata della Pro Loco di Castellazzo Bormida.

Il primo giorno, Sabato 30 Luglio sarà un viaggio sonoro che partirà dal punk fino ad arrivare al death metal più oltranzista, passando per il metalcore il thrash per raggiungere in conclusione sonorità vicine al glam metal . Domenica 31 Luglio sarà la giornata di bands che reinterpreteranno la grande stagione del prog e del rock di chiara matrice seventies.Il tutto in una suggestiva e confortevole location pronta ad ospitare orde di pazzi metal heads, con ottima musica, fiumi di birra, buona cucina locale e molti altri servizi. Ingresso rigorosamente gratuito.

HARD CASTLE FEST-

Area Polifunzionale  Piazzale 1 Maggio-Castellazzo Bormida AL

Sabato 30 Luglio

Hell in the Club
(www.hellintheclub.com)

Nerve
(www.nerve.it)

Arcadia
(www.arcadiacrew.com)

Corroosion
(http://www.myspace.com/corroosion)

Walkin’ Dead Racoons
(http://www.myspace.com/walkindeadraccoons)

Scary Rock

Bullet Trotter
(http://www.myspace.com/bullettrotter)

 

Domenica 31 Luglio

Led ‘n’ Roll
(www.led-n-roll.it)

Outside the wall
(www.myspace.com/atmoutsidethewall)

Les Blakes
(www.myspace.com/lesblakes)

Black Row
(www.myspace.com/blackrow)
 

Info:

www.hardcastlefest.com

www.facebook.com/hardcastlefest

hardcastlefest@gmail.com 

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.