HATE & MERDA: i dettagli del nuovo album “Ovunque Distruggi”

Pubblicato il 06/02/2022

Gli HATE & MERDA pubblicheranno il nuovo album, intitolato “Ovunque Distruggi“, il 14 febbraio 2022 per Toten Schwan Records.

Il disco sarà disponibile nei formati CD, vinile e cassetta.

La band dichiara.

“..inizialmente volevamo scrivere un album solenne e monolitico. Qualcosa di più vicino ad un’opera che a un disco hardcore, naturalmente nel nostro stile e con i suoni sporchi che preferiamo da sempre. Ma poi il mondo è collassato su se stesso, e passata la prima ondata di bufera ci siamo sentiti più frustrati che mai. Molto più arrabbiati di quanto lo fossimo prima. Quindi abbiamo buttato il vecchio materiale e ricominciato da capo, sfogando nelle nuove tracce tutta la furia che ci scorreva in corpo, guardando la nuova creatura crescere rapidamente quasi fuori controllo fino a prendere un flusso proprio.
Questo disco è il maleficio che abbiamo lanciato a questo momento storico. Il nostro calcio nei denti. Il mostro nel vostro armadio, fatto di vergogna, sconforto e disgrazia. Tutti gli dei sono caduti, grazie per il vostro odio. Non resta nulla da proteggere, ovunque distruggi..”

Tracklist e copertina di “Ovunque Distruggi“:

01 Il Lungo Addio
02 Zoster
03 Andrà Tutto Muori
04 Ovunque
05 Un Coltello Sotto Il Letto Divide Il Dolore In Due
06 Peculiar Cerbero
07 Cardioide
08 Sotto Voce
09 Incontrovertibile

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.